Google+

“Cristina Paola Colesanti” scrittrice youcaniana

Lascia un commento

09/04/2017 di Vincenzo Marrazzo

 

Cristina è una scrittrice allegra e spiritosa.

Le piace viaggiare, leggere, scrivere, andare al cinema.

Si trova nel mezzo del cammin della sua vita e sta più che in forma.

Sarà proprio la sua vena artistica che la rende giovane nell’anima.

 

 

 

Quando ha iniziato a scriver e qual’era il suo genere ?
Ho iniziato a scrivere tanti anni fa, racconti, soprattutto gialli, noir e hard boiled.

 

 Vuole svelar ai lettori di One Elpis qualche curiosità sul suo recente libro “I Racconti dello specchio magico” ?

Certo. Allora… vi è un antico specchio magico che attraversa epoche e compare di luogo in luogo, narrando vicende fuori dall’ordinario. I racconti, dal tono sempre ironico, ruotano attorno a dei personaggi fantastici – meramente terreni.

 

Chi sono questi esseri magici ?

Eh… donne affamate di libertà come in “Tre mogli in gioco”;

icone da santificare come in “Sorelle, sante e suppliziate”;

uno psichiatra impegnato a curare i suoi pazienti (ovviamente matti).

Non mancano neppure le extraterrestri: Monna Liena, venuta sulla Terra per fare da modella a grandi pittori;

Endora, costretta ad atterrare per un guasto al motore.

Vi sono anche donne assassinate, mordicchiate da vampiri inesperti, vittime di maniaci sessuali o con i diavoli alle calcagna…

Incontriamo infine un aspirante suicida, un ispettore alle prese con una piuma gialla, un gruppo di gatti musicisti, una coppia di ladri innamorati e un pappagallo fuggitivo.

 

E fra tutti questi personaggi chi è il formidabile protagonista ?

Pensa… E’ proprio lo specchio, il quale creato dalla maga Kikilia, continua nel suo compito imperituro di narratore fatato…

 

Interessante !

 

E’ anche illustrato ? …Ah, edito da ?

Certo. Contiene circa 24 illustrazioni, di cui 10 a colori.

E’ edito da Youcanprint. E’ il più importante Self-publishing italiano.

 

 

Mentre come si chiama il suo nuovo capolavoro ? Di che tratta ? Che genere di libro è 🙂 ?

La mia prossima opera non è ancora uscita. In preparazione. Narra la storia di uno psichiatra che, nel pieno della rivoluzione Basaglia, porta avanti il suo personale progetto per salvare il manicomio e i suoi pazienti.

Che genere ? mmm… Romanzo storico.. Storia recente… Cronaca… Ecco quel genere lì !

 

Dov’è ambientata la storia?
Su un’isola, in realtà è un simbolo o forse la immagina lo stesso protagonista come un’isola, fuori c’è la realtà che non è il suo regno, la sua clinica.

 

Come si intitolerà ?

Il titolo sarà ” I Matti ” ed è la versione di un racconto che ha già vinto un premio a livello nazionale!

 

Wuau !

 

A chi lo consiglia ?
Lo consiglio a tutti, ma l’argomento è sicuramente impegnativo.

 

Dove è possibile visionare i suoi libri ?
Ovviamente su tutti gli store on line, librerie fisiche collegate a Youcanprint.

Qualche mese fa hanno partecipato alla Fiera del Libro Aperto di Firenze. Inoltre saranno fisicamente a disposizione alla fiera dell’editoria italiana “Tempo di libri” che si terrà a Milano dal 19 al 23 Aprile …e successivamente al Salone Internazionale del libro di Torino dal 18 al 22 Maggio. In più il 6 del medesimo mese farò una presentazione del mio libro a Roma.

Poi per chi volesse comprarlo, può contattare direttamente da me inviando un messaggio alla mia pagina ufficiale di facebook ” Cristina Paola Colesanti Scrittrice “

 

Ah che bello ! Va bien .

 

Ha una data per il lancio del nuovo romanzo ?

Prevedo l’uscita per metà Aprile, esattamente a due anni dal mio primo libro: ” I Racconti dello Specchio Magico ”

 

E delle copertine che racconta  ?

Eh! Per quella del nuovo libro ero partita dall’idea di un filo spinato a cui s’intrecciano dei fiori …mentre con il primo è stato più facile, mi ha aiutato un amico, Diego Luci che si occupa anche di grafica.

 

 

Ove nasce la sua fantasia nel creare storie ?
Devo dire che quella non mi è mai mancata, un dono penso. Poi però deve esserci un grosso lavoro di informazione e studio, quindi un gran lavoro di correzione. Comunque anche leggere molto aiuta!

 

Per il carattere dei personaggi a chi si ispira?
In realtà la realtà è meglio della fantasia, mi piace molto ascoltare e leggere storie vere, biografie e saggi di varia natura. Infine però è la fantasia che modella il personaggio, seppur preso dalla realtà.

 

Le capita mai di pensar “quanto vorrei essere anch’io in quella storia” ?

Devo dire che a volte capita, ma in genere il ruolo di spettatore mi si confà, ritengo infatti che uno scrittore abbia sempre tanto da imparare ascoltando e osservando quel che accade.

 

 

 

In bocca al lupo per le Fiere dei libri e specialmente per il suo nuovo romanzo.

Alla prossima !

 

Grazie

A presto !

 

 

 

© Vincenzo Marrazzo

 

RIPRODUZIONE RISERVATA 

 

 

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Secondo le statistiche annuali del sito… la Rivista #OneElpis è letta in gran parte mondo. Il Paese dove è più visualizzata è l’Italia con ben 13’124 visite. Al secondo posto ci sono gli Stati Uniti con 1'080 viste… al terzo il Regno Unito con 177 visite... poi la Spagna con 145, l'Irlanda con 131, Perù con 94, Messico con 76, Brasile con 53, Turchia con 44, Germania con 42. A seguire : Australia, Russia, Svizzera, Costa Rica, Francia, Polonia, Argentina, Grecia, Belgio, Repubblica Dominicana, Paesi Bassi, Giappone, Cina, Romania, Portogallo, Togo, Canada, Guatemala, Repubblica di Macedonia, Austria, Cile, Albania, Repubblica Ceca, Egitto, Colombia, RAS di Hong Kong, Israele, India, Ungheria, Danimarca, Lituania, Bulgaria, San Marino, Norvegia, Algeria, Uruguay, Moldavia, Paraguay, Corea del Sud, Venezuela, Slovenia, Aruba, Serbia, Ecuador, Libano, Città del Vaticano, Singapore, Svezia, Kuwait, Malta, Filippine, Marocco… #VivaOneElpis #OneElpisGo

  • 25,495 visualizzazioni totali

Tag : @OneElpis
Hashtag : #OneElpis

Segui assieme ad altri 7.068 follower

© 2016 – 2017 OneElpis.com

Society/InterCulture Website - Magazine registrato regolarmente su Wordpress.com | "Piano Persolnal" (privo di monetizzazione) con fatturazione annuale. | TUTTI I DIRITTI RISERVATI | Ogni collaborazione alla rivista è da intendersi gratuita. | Sono banditi testi che incitino a qualsiasi tipo di violenza, odio e razzismo. Non si ammette materiale blasfemo, provocatorio, offensivo o pornografico che leda la morale e la dignità dell’individuo. Sono rigorosamente vietati testi che non siano autentici e di proprietà propria. La rivista è in tal senso destituita da ogni responsabilità e si ritengono responsabili quegli stessi autori che presentino testi su cui non hanno nessuna proprietà. I diritti delle opere non vengono ceduti alla rivista e continuano a essere degli autori. Nessun uso dei testi qui pubblicati è consentito senza l’autorizzazione legittima e certificata del suo autore. La rivista non ha nessuna responsabilità per copie o plagi dei testi dei collaboratori da parte di terzi.