Google+

La salvezza dell’anima: la musica!

Lascia un commento

04/03/2017 di Ilenia Nese

Quali sono le #emozioni che si provano quando si ascolta una composizione classica?
Si ci sente come se la #musica ci stesse trasportando in un’universo parallelo, come se si stesse raggiungendo un cielo migliore; dove c’è pace e serenità.
Perché non esiste questo senso di pace nel mondo?
Perché si deve avere a che fare tutti i giorni con quello che è buono o cattivo?
Perché si deve amare chi non ci ama? Perché si devono ricevere delusioni su delusioni?
Perché ci si deve struggere, quando basterebbero un paio di cuffie per staccarsi da tutto e da tutti.
Si potrebbe ascoltare, ad esempio, la grandissima composizione “Moonlight sonata” di Beethoven, una brano con un pathos pazzesco. Può sembrare triste e tragica, ma può essere utile a raggiungere la pace dei sensi.
Ascoltare musica classica fa bene all’animo, e per chi se ne intende è meglio di qualsiasi altra attività mondana.
Immagina una lunga passeggiata sul favoloso lungomare di “Mergellina”, con le cuffie e questo spettacolo, con gli odori di Napoli che ti travolgono e il vento che ti accarezza i capelli, con i mille colori del panorama che ti circonda.
Immagina, inoltre, di stare in un luogo isolato con un bel panorama, come Posillipo. Mentre ammiri lo spettacolo naturale, ascolta una composizione classica e prova a ricordare anche la bella e struggente storia tra Nisida e Posillipo.. Poi siediti su una panchina e ammira il tramonto in contrasto con il verde che caratterizza questo posto meraviglioso.

maxresdefault

La musica classica è uno dei più grandi tesori della cultura, e per questo la si deve valorizzare sempre di più.
Abbandonati al piacere che può donare solo una composizione, e cerca il tuo “Ideal”(les Fleurs du mal).

 

 

© Ilenia Nese 

 

 RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Ilenia Nese

Ilenia Nese è una ragazza siciliana della provincia di Palermo, nata a Cefalù il 05/08/1996. Si è diplomata al Liceo Linguistico "Ninni Cassarà" di Cefalù nel 2015 e attualmente è una studentessa di mediazione linguistica all'università "l'Orientale" di Napoli. Le piacciono il mondo dell'arte,della letteratura e della storia. Ilenia suona il flauto traverso e dal 2013 fa parte della banda musicale "Euterpe di Lascari (PA). La sua passione è la scrittura e le piace scrivere articoli di giornale. Il suo sogno è quello di perfezionare il livello linguistico del tedesco e di intraprendere la carriera giornalistica.

Secondo le statistiche annuali del sito… la Rivista #OneElpis è letta in gran parte mondo. Il Paese dove è più visualizzata è l’Italia con ben 13’124 visite. Al secondo posto ci sono gli Stati Uniti con 1'080 viste… al terzo il Regno Unito con 177 visite... poi la Spagna con 145, l'Irlanda con 131, Perù con 94, Messico con 76, Brasile con 53, Turchia con 44, Germania con 42. A seguire : Australia, Russia, Svizzera, Costa Rica, Francia, Polonia, Argentina, Grecia, Belgio, Repubblica Dominicana, Paesi Bassi, Giappone, Cina, Romania, Portogallo, Togo, Canada, Guatemala, Repubblica di Macedonia, Austria, Cile, Albania, Repubblica Ceca, Egitto, Colombia, RAS di Hong Kong, Israele, India, Ungheria, Danimarca, Lituania, Bulgaria, San Marino, Norvegia, Algeria, Uruguay, Moldavia, Paraguay, Corea del Sud, Venezuela, Slovenia, Aruba, Serbia, Ecuador, Libano, Città del Vaticano, Singapore, Svezia, Kuwait, Malta, Filippine, Marocco… #VivaOneElpis #OneElpisGo

  • 25,179 visualizzazioni totali

Tag : @OneElpis
Hashtag : #OneElpis

Segui assieme ad altri 7.064 follower

© 2016 – 2017 OneElpis.com

Society/InterCulture Website - Magazine registrato regolarmente su Wordpress.com | "Piano Persolnal" (privo di monetizzazione) con fatturazione annuale. | TUTTI I DIRITTI RISERVATI | Ogni collaborazione alla rivista è da intendersi gratuita. | Sono banditi testi che incitino a qualsiasi tipo di violenza, odio e razzismo. Non si ammette materiale blasfemo, provocatorio, offensivo o pornografico che leda la morale e la dignità dell’individuo. Sono rigorosamente vietati testi che non siano autentici e di proprietà propria. La rivista è in tal senso destituita da ogni responsabilità e si ritengono responsabili quegli stessi autori che presentino testi su cui non hanno nessuna proprietà. I diritti delle opere non vengono ceduti alla rivista e continuano a essere degli autori. Nessun uso dei testi qui pubblicati è consentito senza l’autorizzazione legittima e certificata del suo autore. La rivista non ha nessuna responsabilità per copie o plagi dei testi dei collaboratori da parte di terzi.