Google+

IL GUERRIERO

Lascia un commento

20/12/2016 di Collaboration For #OneElpis

Stefano Spinuzza

 

| Bisogna saper essere

guerrieri della vita,
incanalare
la brezza del maestrale
e renderla
per l’ eternità.
Non si deve precipitare
oltre il giaciglio
dell’ abisso,
nel dirupo
dell’ incoscienza folle
che si nutre
di tristezza,
a scudo fermo
e corazzato
dobbiamo
addentrarci nella notte, guerriero-cornacchia-neve-cane-174623
con sguardo fiero
ed ormai privo
di paura.
Pensa che anche
se dovessi tremare,
io ti sarò vicino
da amico silente,
semplicemente
mostrando il mio sorriso
solcare il tuo assenso
di preoccupazione,
ti comprendero’
e non ti giudichero’ mai
su questo fronte
di guerra,
comune ad ogni uomo.
Son giunto
soltanto all’ inizio
della scalata
e conoscete già
quante difficoltà
siano manifeste
in questi pochi metri,
tali da togliere
il respiro,
ma la fune di un amico
mi salva
dall’ istinto
di rimanere bloccato
nell’ immensità.
Quale errore
può essere peggiore,
che quello di lasciarsi
trascinare dalla corrente
come se si fosse
stoffa inutile da barattare?
Vi dirò ancor di più,
perfino coloro
che mi han procurato
dolore
io voglio bene
se essi dalla sofferenza
inflitta della vita,
da delusioni
asfissianti il respiro
siano sopraffatti
e dalla stupida paura
di voler bene veramente.
Non riesco ad odiare
ed a farlo
starei soltanto male,
invece da vivo
e da morto
voglio essere sereno
e con una coscienza apposto,
senza aver ingannato
o frodato
i sentimenti
dei miei cari,
semmai molti signori
anche miei coetanei
devono aver timore
della sofferenza
che deriverebbe
non tanto dalla mia presenza,
ma dalla mia assenza!
Il vero guerriero
è colui che
sia in buona salute
che col volto trafitto,
sarà sempre in grado
di squadrare la vita
e stringerla
in ogni lato,
finché la morte
solchera’ il suo corpo
ed i suoi fedeli
compagni
lo seppelliranno,
le sue ossa
mai si disperderanno
così pregne
di coraggio,
non saranno date
in pasto
agli animali.
Ma se non saprai
essere guerriero,
ti prestero’
il mio scudo
per salvarti la vita,
ma in questa danza
di mare
ognuno si ritrova
da solo di fronte
se’ stesso
ed anche da fratello
dovrò lasciarti
andare lontano,
ricorda la casupola
in cui ci siamo
imbevuti di poesia,
vecchia nostalgia
che voglio ricordare
lasciandoti cullare
dalla balia
del mare.
Non solo il guerriero
non deve aver paura
della morte,
ma deve condividerla
fino a superare
la sua definizione.
Questo sorriso
sarà il nostro rifugio
per vivere.

 

© Stefano Spinuzza

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Secondo le statistiche annuali del sito… la Rivista #OneElpis è letta in gran parte mondo. Il Paese dove è più visualizzata è l’Italia con ben 13’124 visite. Al secondo posto ci sono gli Stati Uniti con 1'080 viste… al terzo il Regno Unito con 177 visite... poi la Spagna con 145, l'Irlanda con 131, Perù con 94, Messico con 76, Brasile con 53, Turchia con 44, Germania con 42. A seguire : Australia, Russia, Svizzera, Costa Rica, Francia, Polonia, Argentina, Grecia, Belgio, Repubblica Dominicana, Paesi Bassi, Giappone, Cina, Romania, Portogallo, Togo, Canada, Guatemala, Repubblica di Macedonia, Austria, Cile, Albania, Repubblica Ceca, Egitto, Colombia, RAS di Hong Kong, Israele, India, Ungheria, Danimarca, Lituania, Bulgaria, San Marino, Norvegia, Algeria, Uruguay, Moldavia, Paraguay, Corea del Sud, Venezuela, Slovenia, Aruba, Serbia, Ecuador, Libano, Città del Vaticano, Singapore, Svezia, Kuwait, Malta, Filippine, Marocco… #VivaOneElpis #OneElpisGo

  • 20,451 visualizzazioni totali

Tag : @OneElpis
Hashtag : #OneElpis

Segui assieme ad altri 7.036 follower

© 2016 – 2017 OneElpis.com

Society/InterCulture Website - Magazine registrato regolarmente su Wordpress.com | "Piano Persolnal" (privo di monetizzazione) con fatturazione annuale. | TUTTI I DIRITTI RISERVATI | Ogni collaborazione alla rivista è da intendersi gratuita. | Sono banditi testi che incitino a qualsiasi tipo di violenza, odio e razzismo. Non si ammette materiale blasfemo, provocatorio, offensivo o pornografico che leda la morale e la dignità dell’individuo. Sono rigorosamente vietati testi che non siano autentici e di proprietà propria. La rivista è in tal senso destituita da ogni responsabilità e si ritengono responsabili quegli stessi autori che presentino testi su cui non hanno nessuna proprietà. I diritti delle opere non vengono ceduti alla rivista e continuano a essere degli autori. Nessun uso dei testi qui pubblicati è consentito senza l’autorizzazione legittima e certificata del suo autore. La rivista non ha nessuna responsabilità per copie o plagi dei testi dei collaboratori da parte di terzi.

Soundtrack Y