Google+

Riso venere con rucola e pollo

2

18/12/2016 di Redazione @OneElpis

Davide Ascione

 

| Dopo aver elencato dunque alcuni dei tanti ingredienti che potrebbero rendere “migliore”, la vita sessuale ed amorosa di ognuno di noi, vi lascerò una ricette da poter fare al vostro lui o alla vostra lei in una serata all’insegna dell’amore e della passione.

Curiosità: il riso Venere ( deve il suo nome alle sue proprietà afrodisiache) è un riso integrale dalle alte qualità nutrizionali, andrebbe cotto circa 50 minuti, per evitare ciò però, possiamo tenerlo a bagno dalla sera prima, in modo da farlo cuocere soltanto 18 minuti al momento del consumo.

 

Ingredienti:    

-200g di riso venere    – 4 piccoli petti di pollo  – 60g di rucola tritata  – 2 yogurt interi  – 3 cucchiai di spezie  (a piacere) – 40g di burro – 2 arance  – sale q.b.

In una ciotola lasciare il riso in ammollo per circa 8-9 ore, in acqua fredda. Mescolando in una ciotola a parte lo yogurt e le spezie da voi scelte.

download1Con un coltellino incidete ciascun petto di pollo, quindi marinare con yogurt e spezie e riporre per 6 ore in frigo, girando ogni tanto.
Scolate il riso e cuocete a vapore, per 10 minuti.  Una volta cotti, disponete in una ciotola, unite la rucola tritate ed il burro a fiocchetti, mescolate.
Scaldate il forno a 240 gradi e cuocere i petti di pollo, scolati dalla marinata, alla griglia per 10 minuti. Tagliate le arance a lamelle sottili e tamponarle con carta assorbente. Disporle sulla teglia, su carta da forno. Cuocete a 210 gradi per circa 15 minuti o sino a che diventeranno asciutte e croccanti. Servite il pollo accompagnato dal riso e decorare con le arance e proprio piacimento.

 

© Davide Ascione

RIPRODUZIONE RISERVATA

2 thoughts on “Riso venere con rucola e pollo

  1. Luisa ha detto:

    Adoro questa ricetta 😁 davvero bravo !!!
    Davide, per Natale cosa mi consigli ?
    Mi raccomando, aspetto il tuo prossimo articolo 😁

    • Davide ha detto:

      Ciao cara,
      Sono felice che ti sia piaciuto il mio articolo e mi auguro che continuerai a leggere questa rivista. Il mio prossimo articolo uscirà molto presto, sii paziente , intanto ti invito a dare un occhiata a tutti gli altri articoli che sono molto interessanti .
      Buona giornata,
      Davide

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Secondo le statistiche annuali del sito… la Rivista #OneElpis è letta in gran parte mondo. Il Paese dove è più visualizzata è l’Italia con ben 13’124 visite. Al secondo posto ci sono gli Stati Uniti con 1'080 viste… al terzo il Regno Unito con 177 visite... poi la Spagna con 145, l'Irlanda con 131, Perù con 94, Messico con 76, Brasile con 53, Turchia con 44, Germania con 42. A seguire : Australia, Russia, Svizzera, Costa Rica, Francia, Polonia, Argentina, Grecia, Belgio, Repubblica Dominicana, Paesi Bassi, Giappone, Cina, Romania, Portogallo, Togo, Canada, Guatemala, Repubblica di Macedonia, Austria, Cile, Albania, Repubblica Ceca, Egitto, Colombia, RAS di Hong Kong, Israele, India, Ungheria, Danimarca, Lituania, Bulgaria, San Marino, Norvegia, Algeria, Uruguay, Moldavia, Paraguay, Corea del Sud, Venezuela, Slovenia, Aruba, Serbia, Ecuador, Libano, Città del Vaticano, Singapore, Svezia, Kuwait, Malta, Filippine, Marocco… #VivaOneElpis #OneElpisGo

  • 20,420 visualizzazioni totali

Tag : @OneElpis
Hashtag : #OneElpis

Segui assieme ad altri 7.036 follower

© 2016 – 2017 OneElpis.com

Society/InterCulture Website - Magazine registrato regolarmente su Wordpress.com | "Piano Persolnal" (privo di monetizzazione) con fatturazione annuale. | TUTTI I DIRITTI RISERVATI | Ogni collaborazione alla rivista è da intendersi gratuita. | Sono banditi testi che incitino a qualsiasi tipo di violenza, odio e razzismo. Non si ammette materiale blasfemo, provocatorio, offensivo o pornografico che leda la morale e la dignità dell’individuo. Sono rigorosamente vietati testi che non siano autentici e di proprietà propria. La rivista è in tal senso destituita da ogni responsabilità e si ritengono responsabili quegli stessi autori che presentino testi su cui non hanno nessuna proprietà. I diritti delle opere non vengono ceduti alla rivista e continuano a essere degli autori. Nessun uso dei testi qui pubblicati è consentito senza l’autorizzazione legittima e certificata del suo autore. La rivista non ha nessuna responsabilità per copie o plagi dei testi dei collaboratori da parte di terzi.

Soundtrack Y